Le lezioni della Scuola di Ingegneria riprenderanno lunedì 28 settembre 2020.

I Corsi di Studio in Ingegneria Chimica saranno erogati secondo le seguenti modalità.

 

Corso di Laurea in Ingegneria Chimica

Gli insegnamenti dei corsi di studio delle Lauree Triennali saranno erogati in modalità a distanza almeno fino al 31 dicembre 2020.

L'orario delle lezioni sarà reso disponibile sul sito della Scuola di Ingegneria non prima del mese di settembre.

Con l'inizio delle lezioni sarranno programmati degli incontri telematici settimanali per il tutorato online di accoglienza. Si tratta di un'iniziativa dell'Università di Pisa per accompagnare le matricole nell'inserimento nel mondo universitario. Saranno i vostri colleghi più esperti a guidarvi in questo percorso!

 

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica

  I anno: la didattica sarà erogata in presenza

 II anno: la didattica sarà erogata in presenza

 

 

 

Le modalità di erogazione vengono così definite:

- a distanza: tutte le attività didattiche si svolgono da remoto attraverso piattaforme informatiche;

- attività pratiche in presenza: le lezioni teoriche si svolgono da remoto attraverso piattaforme informatiche mentre alcune attività pratiche, di laboratorio o di tirocinio si svolgono con la presenza fisica degli studenti, pur garantendo a chi non possa partecipare in presenza la possibilità di svolgere a distanza attività di equivalente contenuto formativo;

- in presenza: le lezioni e le altre attività si svolgono con la presenza fisica degli studenti, ma viene comunque garantita la trasmissione tramite piattaforme informatiche di tutte le lezioni, nonché la possibilità per studenti impossibilitati a partecipare in presenza di svolgere a distanza attività sostitutive delle attività pratiche di equivalente contenuto formativo, e ferma restando la possibilità che singoli insegnamentisi svolgano interamente da remoto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A seguito dell'emergenza sanitaria e delle disposizioni governative sull'emergenza coronavirus, gli esami di profitto della sessione invernale si terranno in modalità "a distanza", utilizzando Teams di Microsoft e Meet di Google. Le modalità d'esame per ciascun insegnamento sono ripostate di seguito.

 

PO – Solo Prova Orale

PT-RC + PO – Pre-Test di sbarramento (non concorre al voto) a Risposta Chiusa + Prova Orale

PS-RC + PO – Prova Scritta a risposta chiusa (concorre al voto) + Prova Orale

PS-RA + PO – Prova Scritta a risposta aperta (concorre al voto) + Prova Orale

2 su 3: restrizione delle occasioni d’esame a 2 su 3 (appelli giugno-luglio)

Per ulteriori dettagli cliccare sullo specifico insegnamento.

 

PRIMO ANNO
  PO PT-RC + PO PS-RC + PO PS-RA + PO 2 su 3
Operazioni Unitarie X        
Ingegneria delle reazioni chimiche     X    
Costruzioni di apparecchiature chimiche       X  
Fluidodinamica chimico-fisica X        
Dinamica e Controllo dei Processi X        
Sintesi e Simulazione dei Processi Chimici (modulo Sintesi/modulo Simulazione) X        

 

 

SECONDO ANNO
  PO PT-RC + PO PS-RC + PO PS-RA + PO 2 su 3
Progettazione di Impianti Chimici X        
Analisi e Sviluppo dei Progetti X        
Affidabilità e Sicurezza nell’Industria di Processo X        
Metodi e principi di gestione degli impianti X        
Chimica Industriale II X        

 

 

Attività a scelta
  PO PT-RC + PO PS-RC + PO PS-RA + PO 2 su 3
Reologia dei sistemi complessi X        
Ingegneria dei sistemi elettrochimici X        
Fluidodinamica computazionale multifase e reattiva X        
Laboratorio di chimica industriale  X        
Tecniche della sicurezza ambientale X        
Processi e produzione di materiali polimerici X        
Scienza dei materiali polimerici X        
Impianti di trattamento degli effluenti X        
Controllo avanzato di processo X        
Intensificazione di processo nell'Ingegneria chimica X        
Analisi della sostenibilità dei processi industriali X        
Materiali metallici strutturali X        

 

 

 

 

 

 

 

 

AKKA - CTP SYSTEM
AKKA logo
AMBIENTE S.p.A AMBIENTE logo vett spa3 big nuovo claim 2 fine nero
CHEMICAL CONTROLS S.r.l.  Chemical controls
CROMOLOGY Italia S.p.A. Cromology RGB Black tagline EN cut
ENEL GREEN POWER EGP Logo Primary RGB
ESSITY Essity logo colour CMYK 1
INEOS logo ineos
INOVYN inovyn logo
SAINT-GOBAIN logo saintgobain rvb
SOFTEC  logo SOFTEC

 

 

A seguito dell'emergenza sanitaria e delle disposizioni governative sull'emergenza coronavirus, gli esami di profitto della sessione invernale si terranno in modalità "a distanza", utilizzando Teams di Microsoft e Meet di Google. Le modalità d'esame per ciascun insegnamento sono ripostate di seguito.

 

PO – Solo Prova Orale

PT-RC + PO – Pre-Test di sbarramento (non concorre al voto) a Risposta Chiusa + Prova Orale

PS-RC + PO – Prova Scritta a risposta chiusa (concorre al voto) + Prova Orale

PS-RA + PO – Prova Scritta a risposta aperta (concorre al voto) + Prova Orale

2 su 3: restrizione delle occasioni d’esame a 2 su 3 (appelli giugno-luglio)

Per ulteriori dettagli cliccare sullo specifico insegnamento.

 

PRIMO ANNO
  PO PT-RC + PO PS-RC + PO PS-RA + PO 2 su 3
Algebra Lineare       X  
Analisi Matematica I   X      
Fisica Generale I     X    
Chimica Generale     X    
Disegno Tecnico Industriale       X  
Scienza e Ingegneria dei Materiali X        

 

 

SECONDO ANNO
  PO PT-RC + PO PS-RC + PO PS-RA + PO 2 su 3
Analisi Matematica II e Complementi di Analisi Matematica       X  
Fisica Generale II     X    
Termodinamica dell’ingegneria Chimica X        
Fondamenti di Chimica Industriale   X      
Elettrotecnica X        
Chimica Organica X        
Strumentazione industriale chimica X        

 

 

TERZO ANNO
  PO PT-RC + PO PS-RC + PO PS-RA + PO 2 su 3
Principi di Ingegneria Chimica (modulo 1/modulo 2) X        
Scienza e Tecnica delle Costruzioni       X  
Sistemi energetici X        
Chimica Industriale I X        
Corrosione e protezione dei materiali metallici X        
Calcolo numerico X        

 

 

 

Attività a scelta
  PO PT-RC + PO PS-RC + PO PS-RA + PO 2 su 3
Processi di produzione di materiali polimerici X        
Scienza dei materiali polimerici X        
Ingegneria chimica ambientale X        
Laboratorio di chimica industriale  X        
Ingegneria dei sistemi elettrochimici X        

 

 

 

 

La figura dell’ingegnere chimico non è oggi semplice da definire in quanto la sua versatilità lo ha portato a ricoprire ruoli determinanti in settori molto diversificati del mondo produttivo e dei servizi. Il ruolo tradizionale dell’ingegnere chimico è quello di colui che in un impianto di produzione è chiamato a risolvere problemi rilevanti con decisioni in tempo reale grazie alla sua preparazione ed all’esperienza maturata sul campo. Attualmente circa la metà degli ingegneri chimici può essere inquadrato in quel ruolo. Molte altre competenze sono soddisfatte dagli ingegneri chimici a seguito della loro specifica preparazione.

La preparazione multidisciplinare che caratterizza l’ingegnere chimico lo pone infatti sul mercato del lavoro come una figura professionale trasversale, il cui campo d’azione va dai settori per cui essa è nata, quello chimico e petrolchimico, a tutti i settori in cui si operano processi di trasformazione, quali l’alimentare, il farmaceutico e cosmetico, la produzione di energia, lo sviluppo e produzione di materiali innovativi, fino alla sicurezza industriale ed alle tecnologie per la salvaguardia dell’ambiente.

Troviamo quindi ingegneri chimici in posizioni chiave nel management di società di consulenza, come dirigenti dei settori di ricerca e sviluppo, in posizione di responsabilità nelle piccole e medie imprese, che costituiscono l’ossatura dell’economia italiana. L’ingegnere chimico trova anche lavoro come responsabile della sicurezza, nel settore marketing e commerciale di aziende chimiche e ad alto contenuto tecnologico, e come ricercatore presso le più importanti università e centri di ricerca del mondo.

 

I principali sbocchi professionali per l’ingegnere chimico sono i seguenti:

  • industria chimica, alimentare, farmaceutica, petrolifera, metallurgica, tessile, cartaria, conciaria, cosmetica, etc.;
  • aziende di produzione, trasformazione, trasporto e conservazione di sostanze e materiali;
  • aziende di produzione di beni e servizi;
  • produzione ed utilizzo di energia (da fonti convenzionali ed alternative);
  • aziende ed enti di erogazione di servizi (acqua, elettricità, gas, etc.) e di trattamento dei rifiuti urbani e industriali;
  • società che progettano e installano impianti di processo o parti di essi (compreso i sistemi di supervisione e controllo);
  • società ed enti di consulenza;
  • enti ed aziende che operano nel settore della formazione tecnica;
  • società di servizi nel campo dell’ambiente e della sicurezza;
  • strutture tecniche della pubblica amministrazione deputate al governo dell’ambiente e della sicurezza industriale;
  • ruoli tecnici negli enti statali e nelle amministrazioni locali;
  • nella consulenza e lavoro autonomo (libera professione).

Tipiche aziende del mondo industriale dove i nostri laureati in Ingegneria chimica trovano occupazione sono: ENI (Raffinazione e Marketing, SNAM, Polimeri Europa, EniPower), ENEL, SOLVAY, Huntsman-Tioxyde per l’industria chimica, petrolchimica, della raffinazione, dell’energia; Novartis per quella farmaceutica; ENI (SAIPEM) e Technip per i servizi di ingegneria; McKinsey e Accenture per i servizi di consulenza, SCA per l’industria cartaria. Alla pagina dei nostri Stakeholder Aziendali si trova un elenco aggiornato di aziende con quali sono attive collaborazioni e presso le quali i nostri studenti possono svolgere attività di tesi e tirocinio.

 

I laureati Magistrali in Ingegneria chimica dell’Università di Pisa hanno tempi di attesa molto ridotti, in genere non superiori ai tre mesi.

Dati i numeri ridotti dei laureati Triennali che non proseguono negli studi della Magistrale, una statistica sui tempi di attesa non è significativa anche perché molti di loro hanno già una posizione lavorativa quando si iscrivono al corso di laurea triennale.

 

Ulteriori Info dal Sito di Ateneo:

Tirocini e Job Placement

Career Service: Servizi per mettere in contatto gli studenti e i neolaureati con le aziende: il database dei curriculum, le attività di orientamento, le presentazioni delle aziende.