Per iscriversi al corso di Laurea Triennale in Ingegneria chimica, così come a tutti i corsi di laurea triennale in Ingegneria delle Università italiane, è necessario un test di ingresso che ha lo scopo di fornire indicazioni riguardo alle attitudini personali e alla preparazione adeguata ad affrontare gli studi ingegneristici. Il test è articolato in sezioni di matematica, scienze, logica e comprensione verbale. Di norma il test di ingresso si svolge a fine agosto – inizio settembre.

Nel caso in cui il risultato del test risulti al di sotto della soglia minima, viene data allo studente ha la possibilità di frequentare pre-corsi di matematica, scienze di base, comprensione verbale e logica. Al termine dei pre-corsi, che svolgono nel mese di settembre, è previsto una nuovo test. In caso di esito negativo di questo secondo test, lo studente può comunque iscriversi ma priva di affrontare qualsiasi esame del curriculum dovrà superare una nuova prova di recupero che si svolge nei mesi di febbraio, marzo e giugno.

Per quanto riguarda i termini e le modalità di iscrizione al test di ingresso si rimanda alla pagina della Scuola di ingegneria

Per le informazioni relative all’iscrizione al corso di Laurea Triennale si rimanda alle pagine di Ateneo.