PROVA FINALE

Entro 15 giorni dalla data di laurea, lo studente dovrà sostenere la Prova Finale discutendo un argomento di suo interesse proposto da uno dei docente del corso di Laurea Triennale, di seguito elencati:

Antonio Bertei (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Elisabetta Brunazzi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Cinzia Chiappe (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) 

Patrizia Cinelli (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Gabriele Pannocchia (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giovanni Polacco (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monica Puccini (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Maurizia Seggiani (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Vincenzo Tricoli (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Sandra Vitolo (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

La Prova Finale ha lo scopo di abituare lo studente a discutere e presentare una specifica problematica di natura tecnica.

Scarica il modulo di domanda di prova finale.

 

L'iscrizione agli appelli di laurea avviene esclusivamente attraverso Alice, il portale dei servizi online per gli studenti entrando nell'area riservata, mediante login e password personali, cliccando sulla voce "conseguimento titolo" e inserendo tutte le informazioni di volta in volta richieste.

Conferimento della Laurea Triennale - Nuove modalità

 

VOTO di LAUREA

Il Voto di Laurea triennale viene calcolato con la seguente formula:

 

  V = (MP/30) * 110 + 11

 

dove MP è la media in trentesimi, ponderata sui CFU, dei voti degli esami obbligatori, degli esami a scelta e della prova finale.

Note:

(1) il voto ottenuto V viene arrotondato all’intero più vicino

(2) il voto “110/110 e lode” può essere ottenuto solo se MP è maggiore o uguale a 28

(3) nel calcolo di MP gli esami superati con lode vengono conteggiati come 31/30.